Pillole dimagranti, come funzionano esattamente?

pillole dimagranti

Pillole dimagranti, quali sono le più efficaci e come funzionano

Bisogna sempre fare una premessa quando si parla di pillole dimagranti, ovvero bisogna fare una distinzione tra farmaci ed integratori.
I farmaci sono acquistabili in farmaciasolo su prescrizione medica, mentre gli integratori si trovano nei negozi specializzati, in erboristeria, in farmacia o in internet e non hanno bisogno di nessuna ricetta.

Sostanze con effetto dimagrante

A regolamentare le sostanze proibite o meno nei vari paesi è l'agenzia europea per i medicinali.
Tra i principi attivi approvati si trovano il naltrexone e il bupropione, che riescono a ridurre l'appetito e così il cibo consumato da chi li assume.
Ma ci sono moltissimi farmaci con un effetto dimagrante, ma che non vengono utilizzati per questo scopo; tra questi troviamo:

  • Ormoni tiroidei
  • Acarbosio, che migliora l'equilibrio glicemico
  • Fendimetrazina, simile all'anfetaminam e raduce il senso di fame

Oltre a questi farmaci esistono alcune sostanze totalmente bandite, come l'anfetamina e la fenipropanolamia.
Tutte i principi attivi e le sostanze già citate presentano diversi effetti collaterale, come disfunzioni tiroidee, problemi ai polmoni, al cervello ed al cuore.

Integratori

Gli integratori invece non necessitano nessuna ricetta medica e ne esistono veramente tantissimi in commercio.
I loro effetti collaterali sono generalmente più contenuti rispetto ai farmaci. Ecco le funzioni dei principali integratori:

  • Integratori di fibre alimentari:
    Questi vanno principalmente assunti con acuqa e riescono a gonfiarsi nello stomaco, bloccando così il senso di fame.
    Le fibre non si devono assumere quando si va a dormire, in quanto potrebbe causare episodi di asfissia notturna.
  • Termogenici:
    Questi integratori aiutano ad aumentare il metabolismo. Gli estratti di questo tipo sono cacao, caffè, arancio amaro, tè verde e molti altri.
    Essendo eccitanti possono causare nervosismo, ansia, insonnia, ma anche tachicardia e ipertensione.
  • Alghe marine:
    Forniscono al corpo lo iodio, utile per la sintesi degli ormoni tiroidei, migliorando l'attività metabolica.
    Superare il dosaggio consigliato può causare disfunzioni della tiroide, vampate di calore, tachicardia, insonnia e tremori.

Qualsiasi pillola dimagrante si voglia assumere è bene consultarsi prima con il proprio medico di fiducia per evitare controindicazioni legati a proprie patologie.

novita prodotto per donne ThermaCuts, l'integratore naturale che brucia i grassi
ThermaCuts, l'integratore naturale che brucia i grassi

Le informazioni contenute in questo sito web sono solamente a scopo informativo e non intendono sostituire il consulto da parte di un medico. Le recensioni si basano su materiale ed informazioni di natura generica prese dal sito del produttore e/o fornitore e/o venditore, informazioni reperibili di dominio pubblico e facilmente accessibili sul web. Questo sito web e la gestione di esso NON VENDE i prodotti o i servizi recensiti, NON fa da mediatore.Non è possibile ritenere il sito responsabile riguardo l'accuratezza, completezza o veridicità del materiale pubblicato né per eventuali danni fisici o morali derivanti dall'uso improprio dei contenuti pubblicati. Il sito web non è ne produttore e/o fornitore dei prodotti che recensisce. Ti invitiamo a consultare:

Approfondimenti | Terms and Conditions | Cookies Policy | Webmasters

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookies Policy


Accetta