Depilazione: i trucchi per depilarsi con la lametta

Depilazione: i trucchi per depilarsi con la lametta img

Depilazione con la lametta, i consigli per ottenere un risultato perfetto

Esistono vari metodi per rimuovere i fastidiosi peli superflui: l'epilatore (o silk epil), la ceretta, la luce pulsata o la lametta. Ogni donna ha la propria preferenza in base al budget, alla soglia del dolore e al tipo di pelle. Lo strumento più utilizzato per la depilazione, probabilmente per velocità e comodità è la lametta; oggi vogliamo darti dei consigli per utilizzarla al meglio.

Il falso mito

Quante volte ti è stato detto che usando la lametta i peli ti sarebbero ricresciuti più folti e duri?
Ebbene, è assolutamente falso! E il perchè è presto spiegato. Una lametta non estirpa il pelo dal bulbo, ma lo taglia di netto. Ricrescendo il pelo non rigenera la punta, ma resta più largo, dandoti l'impressione che sia più duro.
Per quanto riguarda invece l'infoltimento è bene che sappiate una cosa: ognuno di noi ha un numero di follicoli piliferi ben preciso dalla nascita, che si "attivano" in vari momenti, anche in base agli ormoni. Non ne avrai mai di più! Il rasoio rovina la pelle, lasciandoti peli incarniti o pelle arrossata? Qualsiasi metodo di depilazione lo fa, perchè non lo stai facendo nel modo corretto!

Depilazione pre o post doccia?

La depilazione, con qualsiasi metodo utilizzato, è consigliato dopo una doccia o un bagno caldo e la lametta non fa eccezione. Il calore infatti rende la pelle più morbida e più idratata e alza i peli superflui, cosa che rende la depilazione più semplice.

Schiuma o crema

Come detto nel punto precedente l'idratazione della pelle è molto importante prima di depilarsi, in quanto diminuisce la possibilità di irritazioni. Abituati ad usare una schiuma oppure una crema idratante ideata per la depilazione. Niente prodotti oleosi però o prodotti con alcool!

Mai lametta a secco

Capisco la fretta di alcune occasioni ma passarsi la lametta a secco è veramente dannoso. Rovina la pelle, tagliandola (e sai quanto fa male, no?) e aumenterà la possibilità dei peli incarniti.

Post depilazione

Una volta che hai finito di passarti la lametta reidrata la pelle con una crema idratante specifica o una lezione lenitiva. La pelle sarà più protetta e morbida.

Si può rallentare la ricrescita?

Non estirpandoli dal bulbo, ma essendo solo tagliati i peli ricrescono nel giro di qualche giorno; per questo esistono alcuni prodotti in commercio per combattere la ricrescita dei peli e rallentarla. Oppure puoi recarti alla tua farmacia oppure erboristeria di fiducia e comprare una crema all'eucalipto che ti darà ha l'effetto che cerchi.

E tu che metodo di depilazione utilizzi?


Rufina Trentino Scritto da:

Pagina inserita il
Ultimo aggiornamento:

Cosa ne pensate?



antonymous Venerdì 05 Maggio 2017 alle 19:07

I peli non crescono permanentemente ispessiti dalla rasatura, solo temporaneamente per la perdita della punta, assolutamente d'accordo. Ma questo mi porta ad un'altra considerazione, se ci pensiamo, perchè i peli ricrescono in primo luogo dopo rasati, visto che praticamente hanno raggiunto una lunghezza che non superano?

Rispondi

Inserisci commento:


IN OFFERTA:

novita prodotto per donne Breastfast, l'integratore che aumenta il seno
Breastfast, l'integratore che aumenta il seno
PROMOZIONE
Breastfast, l'integratore che aumenta il seno

Breastfast, l'integratore che aumenta il seno
50% di sconto

Vai al sito di vendita

Le informazioni contenute in questo sito web sono solamente a scopo informativo e non intendono sostituire il consulto da parte di un medico. Le recensioni si basano su materiale ed informazioni di natura generica prese dal sito del produttore e/o fornitore e/o venditore, informazioni reperibili di dominio pubblico e facilmente accessibili sul web. Questo sito web e la gestione di esso NON VENDE i prodotti o i servizi recensiti, NON fa da mediatore.Non è possibile ritenere il sito responsabile riguardo l'accuratezza, completezza o veridicità del materiale pubblicato né per eventuali danni fisici o morali derivanti dall'uso improprio dei contenuti pubblicati. Il sito web non è ne produttore e/o fornitore dei prodotti che recensisce. Ti invitiamo a consultare:

Approfondimenti | Terms and Conditions | Cookies Policy | Webmasters